CORSO FORMAZIONE PREPOSTI


Corsi Sicurezza

Torna all'elenco

10 Ottobre 2019

Durata (ore): 8

N° incontri: 1

Costo: € 150,00 + iva; €128,00+ iva.

Sede: Parma (PR)

Giorni e Orari: giovedi 10/10/2019 in orario 09.00-13.00 e 14.00-18.00

Frequenza: 90 %

Richiedi Informazioni

Descrizione:

Il corso ha l’obiettivo di fornire un’adeguata formazione al personale chericopre il ruolo di Preposto, così come previsto dall’art.37 del D. Lgs. 81/2008.
Il corso viene erogato nelle modalità e con i contenuti di cui all’Accordo Stato- Regioni 221/CSR del 21 dicembre 2011
Al termine del corso, previo superamento con esito positivo del test finale, sarà rilasciato ai partecipanti un attestato conforme a quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni 221/CSR del 21 dicembre. 

Per mantenere valida ed attiva la formazione dei preposti è obbligatorio un aggiornamento di 6 ore ogni 5 anni.


Obiettivi:

Contenuti:

CONTENUTI:

.Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi,responsabilità;
· Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
· Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
· Incidenti e infortuni mancati;
· Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
· Valutazione dei rischi dell'azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
· Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
· Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da partedei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute esicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individualimessi a loro disposizione.

Il corso prevede alcune esercitazioni su casi reali e il superamento di un test
finale di verifica dell’apprendimento.

Destinatari:

Sono destinatari di questa formazione obbligatoria i Preposti così come definiti dall'art. 2 C.1 lettera e) del D. Lgs. 81/08. 
Tale articolo definisce Preposto "la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, sovraintende all'attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa".
Rientrano nella definizione di Preposti le seguenti figure: responsabili di funzione, servizio, area o settore, capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capicantiere.

Si ricorda che la formazione del preposto non è sostitutiva di quella per lavoratore ma va ad aggiungersi integrando quest’ultima in quanto definita proprio "formazione particolare ed aggiuntiva” dall’Accordo Stato-Regioni 221/CSR del 21 dicembre 2011.

Condividi questa pagina